Il mio sito: devo attivare l'https?

By Pamela 01 Marzo, 2017 113

Oggi si puo' dire che in tanti sanno cosa sia questo sito con una eSse aggiuntiva nel nome. Questo prefisso è sintomo di sicurezza, in banca vi dicono che è una cosa buona che serve a proteggere...

...le password (beh... quasi).

Fatta questa premessa giusto per metterci tutti sulla stessa linea d'onda, #eSseisicuro (quasi), diciamo che la moda della sicurezza ha contagiato anche google:

i siti che non offriranno la navigazione sotto il PROTOCOLLO https riceveranno da parte dei motori di ricerca punteggi negativi rispetto a chi invece lo offre. In conclusione se ci tieni al buon posizionamento del tuo sito (insomma nelle prime posizioni in google) devi sempre stare all'erta perchè le regole cambiano in continuazione e adesso mi sa' che è venuto il momento di attivare l'https sul tuo sito o sul tuo e-commerce.

Non ti preoccupare e non credere a chi ti dirà che è complicatissimo, ci vuole sicuramente una persona esperta rispetto alla struttura in essere e a volte (non sempre) basta un click e il pagamento di un canone. Puoi fare dei corsi o rivolgerti a dei bravi professionisti (devono occuparsi di manutenzione siti e di manutenzione server) per questo tpo di atvità di manutenzione. 

#dillasemplice , dimmi la tua: mi sono spiegata "dillasemplice"?

https , sito , web ,
Share

Chi siamo

Oplà srl nasce dalla voglia di creare un centro servizi che sia in grado di andare incontro all'esigenza di consulenza, sempre più specializzata, in tutti i settori che circondano il mondo IT.
Read more icon

Contattaci

icon info@oplanet.it

icon +39 (02) 455 063 333

icon Via G.Antonio Amadeo, 46 
Milano 2019 - Italia

Orario di apertura

Dal Lunedì al Venerdì
Mattino: 9.30 / 13.00 
Pomeriggio : 14.30 / 18.30
Domenica e festivi solo su reperibilità