Spazio cibernetico, audizione Soro - Martedì 7 Marzo 2017 ore 13:00 COMMISSIONI RIUNITE

PRIVACY: I DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Lo scopo del REGOLAMENTO EUROPEO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI è quello di proteggere le persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali. E' quindi il trattamento dei dati personali il fulcro del Regolamento Europeo.
Ma cos'è un trattamento di dati personali? Si tratta di qualsiasi operazione o insieme di operazioni a partire dalla raccolta fino alla cancellazione o distruzione del dato.
Garantendo la sicurezza sul trattamento dei dati personali è possibile permettere la libera circolazione del dato. E' facilmente intuibile allora che lo scopo principale del GDPR non sia quello di bloccare la circolazione dei dati, ma di facilitarla.

I dati personali però riguardano l'interessato, ovvero l'interessato al trattamento dei dati che lo riguardano. Uno dei focus del GDPR è sicuramente garantire la privacy e la protezione dei dati dell'interessato e, a tal proposito, il Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, conferisce a quest'ultimo dei diritti ben precisi: ottenere informativa; accesso ai dati che lo riguardano; rettifica; richiesta di oblio; limitazione del trattamento; portabilità dei dati; opposizione al trattamento.

Se sei interessato ad approfondire l'argomento o ti interessa ampliare le tue conoscenze sul GDPR, visita la nostra pagina relativa ai corsi. Se invece vuoi creare un tuo percorso formativo personalizzato contattaci ed i nostri formatori creeranno insieme al vostro referente privacy, il percorso ideale. Se invece hai bisogno di consulenza privacy per la tua azienda, contattaci ed i nostri consulenti ti offriranno tutto il supporto di cui hai bisogno.

Ma quali sono effettivamente i diritti di un interessato

 I diritti dell'interessato, come citato sopra, sono diversi e sono una base fondamentale da cui partire per proteggere le persone. Vediamo più da vicino quali sono:

- Informativa: l'interessato ha diritto ad essere informato sull'esistenza del trattamento presso un'azienda, quindi a sapere quali dati si trattano, quali sono le finalità e le modalità con cui vengono trattati quei dati. 
- Accesso: ovvero il diritto di accedere ai propri dati facilmente per essere a conoscenza del trattamento che lo riguardano.
- Rettifica: ovvero il diritto di richiedere modifiche ai propri dati personali qualora l'interessato reputi che tali dati non siano aggiornati.
- Oblio: ovvero il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali e quest'ultimo è obbligato a cancellarli senza ingiustificato ritardo fatto salvo per determinati casi.
- Limitazione del trattamento: ovvero il diritto di ottenere dal titolare una sorta di sospensione o limitazione del trattamento in corso in determinate situazioni specifiche
- Portabilità dei dati: l'interessato può richiedere di trasferire i propri dati personali ad un altro titolare o che gli vengano restituiti. Questo deve avvenire in formato elettronico e leggibile anche da una eventuale macchina
- Opposizione del trattamento: l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati che lo riguardano ed il titolare deve astenersi dal trattare ulteriormente i dati, fatto salvo che dimostri motivi legittimi per proseguire il trattamento stesso.

In Italia, prima del Regolamento Europeo, era in vigore il "Codice in materia di protezione dei dati personali" (D.Lgs 196/2003), che è stato modificato dal Decreto Legislativo del 10 Agosto 2018, emanato al fine di adeguare la vecchia normativa al GDPR, aggiungendo ulteriori specifiche. Il D.Lgs 101/2018 ha quindi introdotto anche il Diritto all'eredità del dato in caso di decesso, ovvero: i diritti riferiti a persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio o agisce a tutela dell'interessato, come suo mandatario o per ragioni familiari meritevoli di protezione.

E la tua azienda è pronta a rispettare le richieste di un interessato qualora eserciti un suo diritto? Hai bisogno di supporto o adeguare la tua azienda al GDPR? Contattaci e i nostri consulenti ti forniranno l'assistenza di cui necessiti!

Share

Chi siamo

Oplà srl nasce dalla voglia di creare un centro servizi che sia in grado di andare incontro all'esigenza di consulenza, sempre più specializzata, in tutti i settori che circondano il mondo IT.
Read more icon

Contatti

icon info@oplanet.it

icon +39 (02) 871 65 867

icon Via Po,77  
Cormano MI 20032 - Italia

icon Via G.Antonio Amadeo, 46 
Milano 20133 - Italia

Orario di apertura

Dal Lunedì al Venerdì
Mattino: 9.30 / 13.00 
Pomeriggio : 14.30 / 18.30
Domenica e festivi solo su reperibilità